Il vino rosso fa dimagrire? Per chi ogni tanto si lascia tentare da questo interrogativo, è bene chiarirlo subito… si tratta di una bufala. Magari fosse vero! La realtà purtroppo, è che alla cattiva informazione non c’è mai fine.

Il vino è un alimento piuttosto calorico e quanto più è elevato il grado alcolico, tanto maggiore sarà l’apporto calorico. La gradazione alcolica di un vino, infatti, è direttamente legata alla concentrazione di zucchero nel mosto.

Valori medi di un bicchiere di vino (da 150 ml)

  • 1 bicchiere di vino rosso da 80 a 120 calorie, a seconda della gradazione (10-14°);
  • 1 bicchiere di vino bianco da 80 a 110 calorie, a seconda della gradazione (10-12°);
  • 1 bicchiere di Prosecco da 120 a 150 calorie, a seconda della gradazione (10-12°).

Se è vero che il vino non fa dimagrire però, non si può dire tout court che il vino faccia ingrassare! Il vino di per sé è un alimento calorico, da consumare con moderazione e non solo per una questione di girovita, anche e soprattutto di salute. Al di là di queste ovvietà, non è il vino a far ingrassare, ma una dieta alimentare ricca di zuccheri e carboidrati e la scarsa attività fisica.